Benvenuti nel sito della cooperativa GSH
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. contenuto della pagina
  2. parte superiore della pagina, dove sono presenti i link per la modifica della grandezza del carattere, il link per la ricerca all'interno del sito, il link per l'accesso all'area riservata e i link per accedere al sito in altre lingue (oltre all'italiano è presente anche l'inglese)
  3. menù di navigazione destro
  4. menù di navigazione sinistro
  5. menù di navigazione a fondo pagina
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate da un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.
  • per accedere al contenuto della pagina i tasti alt t
  • per accedere alla parte superiore del sito premere i tasti alt s
  • per accedere al menu di navigazione destro premere i tasti alt 1
  • per accedere al menu di navigazione sinistro premere i tasti alt 2
  • per accedere al menu di navigazione presente a fondo pagina premere i tasti alt 3

Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 

AGORÀ, SPAZI E MODELLI

Il Consorzio Agorà è frutto della cooperazione tra Cooperativa GSH e la Cooperativa Villa Maria di Lenzima. La condivisione di uno stesso orizzonte culturale, di un comune impegno nel campo della disabilità psicofisica e di un desiderio di approfondimento, ricerca e confronto ha condotto le due cooperative a dar vita al Consorzio Agorà.
Principale attività del Consorzio e` quella di editare la rivista scientifica "Spazi e modelli - Percorsi evolutivi per la disabilità psicofisica".
La rivista è edita dal 2004 con cadenza quadrimestrale ed è a diffusione nazionale, è luogo di approfondimento e vuole favorire il dialogo e il confronto tra chi, per scelta o per destino, si trova ad affrontare la disabilità.
A chi è rivolto ?
La rivista scientifica "Spazi e modelli - Percorsi evolutivi per la disabilità psicofisica" è una rivista quadrimestrale a diffusione nazionale sui temi della disabilità psicofisica.
Il Consorzio Agorà e la rivista Spazi e modelli La rivista si rivolge alle organizzazioni, ai centri di studio e ai tecnici operanti nell'ambito dell'handicap mentale, e più in generale a chiunque, per scelta o per destino, si trovi a confrontarsi con la disabilità nelle sue varie forme. A tutti costoro "Spazi e modelli" intende proporsi come una opportunità di dialogo e condivisione.
Che cosa offre?
La rivista scientifica "Spazi e modelli - Percorsi evolutivi per la disabilità psicofisica" è una rivista di vasto approfondimento che può contare su un comitato scientifico composto da affermati professionisti di varia estrazione.
In particolare la rivista persegue una serie di obiettivi elencati di seguito:
1. strutturare una rete di collegamento nazionale tra i Servizi che operano nel settore della disabilità psicofisica, realizzando una sovrastruttura attraverso l'iniziativa editoriale;
2. consentire l'esposizione e la condivisione delle esperienze operative attraverso contributi coordinati e organizzati in nuclei tematici;
3. fornire strumenti relativi alla riorganizzazione culturale delle esperienze praticate, valorizzare negli operatori il significato e l'originalità del proprio intervento, promuovere negli stessi la capacità di descrivere il lavoro riferendolo ai quadri teorici coerenti con l'operatività;
4. fornire strumenti di formazione metodologica, clinica, educativa, riabilitativa agli operatori e ai tecnici delle strutture per la disabilità;
5. analizzare i modelli delle organizzazioni sia nel sistema organizzativo interno sia nel sistema di rapporti con il contesto sociale (intra e inter-sistemico), la cultura del Servizio e i paradigmi  che ne costituiscono gli elementi fondamentali;
6. sviluppare contesti di dialogo e confronto con le famiglie degli utenti e con le associazioni che le rappresentano, offrendo spazi di discussione, presentazione
contributi specifici,  manifestazione delle esigenze e delle aspettative e del monitoraggio partecipato della qualità dei Servizi;
7. promuovere la ricerca nei settori attinenti (clinico, educativo e riabilitativo, sviluppo psichico, funzionale, socioriabilitativo, delle prassi e degli strumenti, teorico, epistemologico, di teoria della tecnica) e produrre documentazione attinente;
8. favorire la divulgazione delle iniziative di ambito attraverso la diffusione e l'informazione (convegni, recensioni bibliografi che, etc.).
 
Per maggiori informazioni consultare il sito www.agoratn.it