Benvenuti nel sito della cooperativa GSH
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. contenuto della pagina
  2. parte superiore della pagina, dove sono presenti i link per la modifica della grandezza del carattere, il link per la ricerca all'interno del sito, il link per l'accesso all'area riservata e i link per accedere al sito in altre lingue (oltre all'italiano è presente anche l'inglese)
  3. menù di navigazione destro
  4. menù di navigazione sinistro
  5. menù di navigazione a fondo pagina
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate da un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.
  • per accedere al contenuto della pagina i tasti alt t
  • per accedere alla parte superiore del sito premere i tasti alt s
  • per accedere al menu di navigazione destro premere i tasti alt 1
  • per accedere al menu di navigazione sinistro premere i tasti alt 2
  • per accedere al menu di navigazione presente a fondo pagina premere i tasti alt 3

Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 

FORMAZIONE INDIVIDUALIZZATA AL LAVORO

Cos’è la Formazione Individualizzata al lavoro?
La Formazione individualizzata al lavoro è un servizio finalizzato alla formazione e all'addestramento di giovani ed adulti disabili per i quali è possibile e realizzabile un inserimento nel mondo del lavoro.
Allo scopo vengono utilizzati gli strumenti della formazione individualizzata e dell’addestramento professionale, attraverso la realizzazione di tirocini formativi a tempo determinato all’interno di in aziende, quindi direttamente nell’ambiente di lavoro.
Il servizio si svolge in stretta connessione con il Laboratorio per l’Acquisizione dei Prerequisiti Lavorativi ed ha quale finalità l’inserimento lavorativo della persona disabile favorendo in tal modo l’assegnazione di un ruolo lavorativo  e l’introiezione di una identità centrata sul lavoro.

A chi è rivolto il servizio?
Il servizio di Formazione individualizzata al lavoro si rivolge a soggetti maggiorenni o che hanno terminato l'iter scolastico obbligatorio, residenti nella Valle di Non e Valle di Sole, per i quali viene valutata la presenza effettiva o potenziale delle  abilità necessarie per affrontare con successo un ruolo lavorativo.

Modalità di funzionamento
È possibile accedere al servizio presentando apposita richiesta direttamente alla cooperativa. In seguito alla richiesta viene avviato un percorso di reciproca conoscenza e osservazione finalizzate alla valutazione delle abilità possedute. Particolare importanza viene data alla ricerca del luogo sede della formazione (che nei limiti del possibile e delle intenzioni dovrebbe diventare futuro luogo di occupazione del soggetto disabile), all’elaborazione/negoziazione del progetto formativo individualizzato ed al coinvolgimento/collaborazione della famiglia di origine.
L’organizzazione del servizio, sulla base del progetto, prevede momenti individualizzati di formazione d’aula e momenti di stage in azienda. Il supporto del tutor consiste nell’accompagnare l’allievo nell’acquisizione delle diverse mansioni lavorative e nel maturare, sul piano relazionale, la mentalità  e gli atteggiamenti che vanno a costituire il ruolo di lavoratore. Al fine di favorire l’autonomia e la sperimentazione in azienda , gradualmente il supporto individualizzato viene ridotto, fino scomparire.
Al fine di predisporre un percorso per quanto possibile adeguato all’indole ed alle capacità dell’individuo, rispondente ai suoi desideri ed aspettative, nonché coerente con le richieste del mercato del lavoro locale il servizio collabora con i principali interlocutori del mondo del lavoro.

Il progetto educativo individualizzato
Il servizio di formazione al lavoro si caratterizza dall’individualizzazione per ogni persona disabile seguita di un percorso formativo individualizzato. In particolare, nell’elaborazione del progetto è prevista la realizzazione di un percorso formativo articolato su più livelli: l’individuo in rapporto a sé ed agli altri, il lavoratore in relazione al lavoro, il rapporto con i colleghi e con l’organizzazione aziendale, l’acquisizione delle competenze tecniche ed operative specifiche della qualifica scelta.

Risorse umane impegnate
Il servizio impiega professionalità provenienti dall’ambito educativo che hanno seguito un apposito iter formativo atto a ricoprire il ruolo di tutor; si avvale inoltre di apporti clinici, psicologici e sociali. La particolare attenzione al rapporto tra la persona disabile ed il contesto formativo e lavorativo richiede la collaborazione di interlocutori del mondo della scuola e del mondo del lavoro.

  64_FORMAZIONE INDIVIDUALIZZATA AL LAVORO