Benvenuti nel sito della cooperativa GSH
 
Ogni pagina è divisa in tre parti:
  1. contenuto della pagina
  2. parte superiore della pagina, dove sono presenti i link per la modifica della grandezza del carattere, il link per la ricerca all'interno del sito, il link per l'accesso all'area riservata e i link per accedere al sito in altre lingue (oltre all'italiano è presente anche l'inglese)
  3. menù di navigazione destro
  4. menù di navigazione sinistro
  5. menù di navigazione a fondo pagina
Queste tre parti si presentano sempre nella stessa sequenza in ogni pagina e sono identificate da un tasto di accesso rapido per essere lette/ascoltate da un lettore testuale.
  • per accedere al contenuto della pagina i tasti alt t
  • per accedere alla parte superiore del sito premere i tasti alt s
  • per accedere al menu di navigazione destro premere i tasti alt 1
  • per accedere al menu di navigazione sinistro premere i tasti alt 2
  • per accedere al menu di navigazione presente a fondo pagina premere i tasti alt 3

Questo consente una rapida e agevole navigazione da parte di chi utilizza un lettore testuale,
in modo che non debba essere obbligato ad ascoltare tutto il testo di una pagina per accedere al menù,
o viceversa sia costretto ad ascoltare tutte le volte lo stesso menu prima di poter accedere al contenuto della pagina.
 
 

LA CASA ROSA

La struttura garantisce sette ore giornaliere di funzionamento, per cinque giorni la settimana, indicativamente per tutto l’anno lavorativo.
L’organizzazione del servizio prevede due percorsi paralleli: il primo consiste nell’inserimento della persona disabile in lavori di gruppo dove si svolgono varie attività educative, il secondo comporta la realizzazione di attività con il singolo.
Si utilizzano a tale scopo i laboratori interni (creativo, espressivo, cognitivo, di cura personale, motorio, delle autonomie) e le risorse territoriali (centri sportivi, cinema/teatri, campi da sci, maneggi, biblioteche, piscine, ecc.). Di rilevante importanza risulta l’aspetto affettivo - relazionale che permette lo stabilirsi di una relazione significativa tra operatore e utente cogliendo le potenzialità, le risorse, le caratteristiche personali su cui lavorare verso una possibile evoluzione del benessere e della qualità della vita.
. I rapporti con la famiglia, in particolare, avvengono tramite telefonate, incontri individuali, riunioni congiunte, il diario quotidiano e il resoconto trimestrale delle attività svolte al Centro socio educativo; si partecipa alla vita della comunità locale intervenendo a feste locali e collaborando con scuole e gruppi di volontariato.
 

24_LA CASA ROSA24_CasaRosa_0124_CasaRosa_02